mercoledì 19 aprile 2017

SPECIALE. X- files.

Ladies and Gentlemen,

E' da tempo ormai che non posto più nulla, dunque vorrei scrivere un intervento "speciale".
Il tema è *rullo di tamburi*

X-files

 
Come ben saprete X-files è prima di tutto una serie televisiva (da me molto amate), seguita dai 2 film e dai libri.
 
SERIE TELEVISIVA:
Recentemente, alla nona stagione si è aggiunta la decima, che personalmente ho seguito solo nelle prime quattro puntate (di sei). Ora, con riguardo alla decima stagione, se dovessi esprimermi con un giudizio direi delusione. Perché? Beh è impossibile non menzionare la svolta del tutto inaspettata del personaggio di Fox Mulder, il mio beniamino, che improvvisamente ha deciso di smettere di credere. E il "Want to Believe" dove lo mettiamo?!? Della serie WTH (What the Hell).

Piccola news: è prevista l'undicesima stagione per la fine del 2017, inizio 2018.
 
Nella coppia Mulder-Scully sono più vicina al personaggio di Fox Mulder, ammiro la sua mente brillante, aperta a nuovi scenari e a varie ipotesi. In ogni episodio, almeno nelle passate stagioni, nella parte finale ci viene spesso dimostrato come le sue ipotesi siano corrette.
Dall'altra parte abbiamo Scully, che spesso critica e che non sembra comprendere le teorie di Mulder, chiusa nella sua scienza. Solo la scienza è in grado di spiegare tutto, basta saper cercare. 
Nel conflitto con la religione però è Scully ad essere la più accanita sostenitrice, mentre Mulder è piuttosto scettico. Capovolgimento interessante.
Comunque, piccolo off topic, a dispetto di quanto si pensi Gillian Anderson crede nel soprannaturale, mentre David Duchovny è la Scully della situazione.
 
Sempre con riguardo alla serie televisiva trovo che le prime stagioni siano le migliori. Non ho trovato geniale la trovata del capovolgimento della coppia Mulder Scully in Doggett-Reyes. X-files è MULDER & SCULLY. Non ci sono altri personaggi che tengano.
 
FILM:
Il primo è il migliore. Ricondotto al tema principale, ossia gli ALIENI. Il secondo è troppo fuori luogo. Però ancora :
Soprannaturale (il Primo) VS Scienza (il Secondo)....
Consiglio di Guardarli entrambi. C'è a chi piace e c'è chi no.
 
LIBRI:
Allora sono difficilissimi da trovare, io che li ho cercati poi in lungo e in largo nelle librerie, mi sono data da fare. Sì lo so, la scelta più ovvia è la biblioteca ed è proprio lì che ho trovato quasi tutti i titoli che volevo.
Presi in prestito e letti.
Dunque finora ho letto solo 2 della mia lista.



Punto Zero by KEVIN J. ANDERSON
Dopo la morte del dottor E. Gregory, gli agenti speciale dell'FBI Dana Scully e Fox Mulder, vengono inviati in California presso il Centro Teller per la Ricerca Nucleare, per indagare sulla strana morte del principale scienziato del Centro Ricerche sulle armi atomiche. Un ordigno di potenza devastante è la causa del decesso: Emil Gregory è stato ucciso da una vampata di calore e radiazione che ha praticamente incenerito l'uomo e liquefatto l'ufficio, restando inalterata la parte restante dell'edificio. Le indagini degli agenti portano alla luce il progetto a cui il dottor Gregory stava lavorando: il Progetto Incudine Splendente, un prototipo di testata nucleare privo di fall-out. Mentre le indagini avanzano, altri due cadaveri simili vengono scoperti. Tutte le vittime avavano ricevuto, pochi minuti prima di morire, una busta contenente un campione di strana cenere nera, dal quale sembra essersi scatenata la fiamma devastante, avente vita propria. Solo il precipitare degli eventi e le straordinarie esperienze vissute sull'atollo di Enika stupiranno i due agenti, folgorati dalla verità e dallo showdawn.


Sequestro Alieno by QUENTIN THOMAS
Quando Duane Barry, un ex agente del Federal Bureau of Investigations detenuto in un manicomio criminale, riesce a evadere dall'istituto in cui è rinchiuso, asserragliandosi in un'agenzia di viaggi con quattro ostaggi, le teste di cuoio dell'FBI intervengono immediatamente. Ma che ci fa assieme a loro l'agente Fox Mulder della famigerata sezione X-Files, specializzata in casi inspiegabili e paranormali? Il fatto è che Duane Barry non è uno psicopatico come tutti gli altri. Anche se in passato è stato ferito gravemente al cervello, una lesione che gli scatena periodiche crisi allucinatorie, Duane è in grado di documentare in maniera esauriente il rapimento da parte degli alieni di cui sostiene di essere stato vittima. Chiunque conosca Fox Mulder può immaginare che la sua presenza sul posto equivale a gettare benzina sul fuoco. La transitoria soluzione dell'emergenza ostaggi scatena così un dramma di portata ancora maggiore, che vedrà coinvolta anche la collega di Mulder, Dana Scully, destinata a un faccia a faccia con gli alieni che lascerà tracce indelebili nel suo corpo.


Anticorpi by KEVIN J. ANDERSON
Nella tranquilla cittadina di Portland, nell'Oregon, nelle prime ore della mattina un poliziotto, vede un uomo ansimante e piegato su se stesso. Con una certa prudenza, il poliziotto si avvicina all'uomo, Jeremy Dorman, e vede che sta realmente male, é sudato, e sembra quasi morente. La pelle del volto si muove e si accartoccia, come se sotto di essa strisciasse un branco di minuscoli topi. "Tu hai bisogno d'aiuto, amico. Ora ti faccio portare in ospedale." La mano di Dorman si allunga in un gesto frenetico, come per far cenno al poliziotto di farsi più vicino. Appena il poliziotto fa per chinarsi, la camicia di Dorman si strappa, lasciando uscire una massa esplosiva di sferzanti tentacoli e protrusioni che strangolano il poliziotto, mentre Jeremy urla al suo corpo di fermarsi, invano... È un nuovo caso per Fox Mulder e Dana Scully, i due agenti speciali della sezione X-Files, che si occupano dei casi irrisolti dell'FBI. Questa volta la minaccia si trova negli stessi uomini che dovranno difendere.


Rovine by KEVIN J.ANDERSON
Nella penisola dello Yucatàn, attorno alle rovine delle antiche città edificate dai Maya, ancora nel XX secolo sopravvivono i miti e le credenze degli antichi culti sanguinari. Nella foresta equatoriale si aggirano i leggendari serpenti piumati, le stele dei siti archeologici sono ancora testimoni di sacrifici di sangue, nei pozzi sacrificali galleggiano i cadaveri di chi mette a repentaglio i segreti delle antiche città sacre. Ma il Centroamerica è anche teatro di movimenti rivoluzionari e loschi traffici dei signori della droga. Così, quando una squadra di archeologi americani scompare nel nulla nell'inesplorato complesso archeologico di Xitaclan, culla della leggenda di Kukulkan, "il saggio dio venuto dalle stelle", la spiegazione più ovvia sembra essere quella che siano caduti vittime di una guerra tra narcotrafficanti oppure si trovino ostaggio di qualche gruppo armato rivoluzionario. Ma perchè proprio dalla piramide di Xitaclan qualcuno sta lanciando uno strano messaggio in un codice indecifrabile anche per i servizi segreti americani? E com'è possibile che l'intera villa di un signore della droga sia stata cancellata dalla faccia del pianeta da quella che potrebbe essere soltanto una testata nucleare tattica? È senza dubbio un caso per Fox Mulder e Dana Scully, i due agenti speciali dell'FBI che indagano sugli X-Files, i casi più inspiegabili e misteriosi, che partono per la giungla del Centroamerica per capire quanto ci sia di vero nelle antiche maledizioni maya e nelle leggende su strane divinità scese dalle stelle e sui loro terribili guardiani, gli enormi serpenti piumati dalle zanne affilate.

 


Spiriti del Male by CHARLES GRANT
Una sonnolenta e morente cittadina del New Jersey, circondata da cupi boschi e sede di una base militare. Due omicidi inspiegabili, commessi a una settimana di distanza uno dall'altro e apparentemente senza alcun legame tra di loro, tranne il metodo usato dall'assassino: a entrambe le vittime é stata tagliata la gola con un'arma incredibilmente affilata. Nessun testimone affidabile. Un'anziana signora, forse un pó matta, che peró ha una bizzarra teoria su chi siano i responsabili. Un ospedale militare che funge come base di un misterioso progetto dell'Aeronautica degli Stati Uniti... Ecco gli elementi del caso che dovranno affrontare Fox Mulder e Dana Scully, gli Agenti dell'FBI responsabili della Sezione X-Files. Per scoprire la veritá, Mulder e Scully saranno costretti ad affrontare un pericolo mortale. Qualcosa si aggira, invisibile, nei boschi del New Jersey...


Vortice by CHARLES GRANT
Gli agenti federali Mulder e Scully vengono assegnati ai casi irrisolti che l'FBI vuole sbrigare con discrezione e rapiditá, prima che venga resa pubblica l'esistenza delle forze soprannaturali, o innaturali, che li hanno originati. E quella che si trovano ad affrontare in Vortice è una delle morti più agghiaccianti e dolorose che si possano immaginare: le vittime sono state scorticate vive, ma come, e da chi o da cosa, e per quale motivo? Nel Nuovo Messico, ai confini con una riserva indiana di un'antica tribù, lungo il Rio Grande, circondati da un deserto che non perdona la minima distrazione, Mulder e Scully si trovano di fronte a un serial killer che non ha precedenti. Un insieme di riti tribali, magia d'altri tempi e misteriosi stregoni. Nulla sembra avere senso; non c'è un legame tra un omicidio e l'altro tranne il luogo, la vicina riserva indiana, invalicabile, impenetrabile. Ma quale mistero l'avvolge? Non sará facile scoprirlo, e Mulder e Scully ci riusciranno solo mettendo a repentaglio la loro vita, e rischiando la stessa orribile morte.

 


Calusari by GARTH NIX
Gli Agenti Speciali Scully e Mulder si trovano a dover affrontare un caso apparentemente banale: la morte di un bambino di due anni, Teddy Holvey, investito da un trenino mentre si trovava con la sua famiglia in un parco di divertimenti. Tutto sembrerebbe rientrare nei canoni di una tragica normalità, se non fosse per una fotografia, scattata per caso pochi attimi prima dell’incidente. Un particolare eccita la fantasia di Mulder: un palloncino rosa che, inseguito dal bambino, invece di salire verso il cielo, si sposta in avanti, costringendo il piccolo a fermarsi sulle rotaie dove di lì a poco troverà la morte. E un’accurata analisi elettronica mostra la presenza di una essenza misteriosa, “qualcosa” o “qualcuno” invisibile a occhio nudo. Improvvisamente un’altra morte colpisce la famiglia coinvolgendo un nuovo personaggio particolarmente misterioso: si tratta dell’anziana madre di Maggie Holvey. E’ lei a convocare nell’abitazione degli Holvey alcuni suoi connazionali, simili a degli strani sacerdoti, che si assumuno il compito di liberare la casa dal “male”. Male che sembra incarnarsi in una persona precisa…
Da questo libro il telefilm dal titolo #2X21 The Calusari - Il gemello dannato.


Cattivi Segni by EASTON ROYCE
Gli agenti speciali Mulder e Scully sono alle prese questa volta con misteriosi culti satanici. Una piccola e tranquilla cittadina di provincia, Comity, è sconvolta da una serie interminabile di morti di giovani adolescenti che frequentano tutti la Grover Cleveland Alexander High School. Strani eventi ai funerali di uno dei ragazzi, come la bara che prende fuoco improvvisamente, o la foto del defunto che schizza in mille pezzi, diffondono il panico tra la gente. Tutti gli abitanti della cittadina sono convinti che ci sia il diavolo tra loro, e che una maledizione satanica stia ricadendo sui più giovani. Anche tra gli agenti Mulder e Scully le cose non vanno troppo bene; il Detective White, funzionario della polizia locale, interviene nelle loro indagini e diffonde tra i due colleghi un clima di mutua diffidenza, sostenendo in modo convinto l’ipotesi dei culti satanici, più volte smentita da Scully, in mancanza di prove tangibili. Ma è davvero opera del diavolo? Neanche Mulder ci crede veramente. Per saperne di più si affiderà, infatti, a un’avida chiromante, Zirinka, che gli rivelerà particolari interessanti…
Da questo libro il telefilm dal titolo #3X13 Syzygy - Congiunzione astrale.


Eve by ELLEN STEIBER
Due morti misteriose, a poche ore di distanza l’una dall’altra, coinvolgono gli agenti speciali Mulder e Scully. A Greenwich, nel Connecticut, viene ritrovato, nel cortile dietro casa, il cadavere di Joel Simmons: qualche ora più tardi, e a tremila miglia di distanza viene scoperto il corpo esangue di Doug Reardon. Molti dettagli accomunano le due morti; in primo luogo, la stessa identica scena del delitto: in entrambi i cadaveri sono riscontrate tracce di un particolare veleno, il digitale, che ha effetti paralizzanti e provoca la morte per dissanguamento; in entrambi i casi le due figlie di otto anni, Teena Simmons e Cindy Reardon, si trovano sulla scena del delitto quando avviene l’omicidio, ma non ricordano assolutamente nulla. C’è, però, un dato ancora più sconvolgente e inquietante: le due bambine mostrano una somiglianza incredibile, ogni loro tratto somatico è perfettamente identico. In una notte in cui imperversa un terribile temporale, Teena viene misteriosamente rapita da una presenza che nell’oscurità si fa precedere da un piccolo fascio di luce; poco dopo, la stessa persona porterà via anche Cindy. Tutto fa pensare a due complici che agiscono contemporaneamente e con le stesse modalità; ma perché sono state rapite le figlie delle due vittime? E che legame hanno i due omicidi? Risposte che sveleranno la soluzione.
Da questo libro il telefilm dal titolo #1X10 Eve - Esperimenti genetici.


Classe in Ostaggio by LES MARTIN
Lentamente, Fox sollevò il coperchio. Quando la bara fu aperta, Dana non potè trattenere un rantolo. La sua fronte si imperlò di sudore freddo. Guardò Fox. L'espressione del suo collega era a dir poco sconcertante. Nei suoi occhi si leggeva una beatitudine quasi mistica. Sembrava aver trovato il paradiso terrestre. Il cadavere che giaceva sulla bianca seta ammuffita aveva le dimensioni di un bambino. La sua grossa testa aveva la forma di un pallone da rugby e la sua pelle sembrava cuoio, scuro e raggrinzito. - E'...è umano? - chiese Dana con un filo di voce, ma non era sicura di volerlo sapere.
Tratto dall'episodio #1X79 The Pilot - Al di là del tempo e dello spazio.


La Foresta degli Orrori by LES MARTIN
- Ci arrivi? - gridò Fox dal basso. - Ancora un pochettino! - rispose Dana. Un altro strattone all'imbracatura e il bozzolo si trovò a portata della lama del suo coltello. Dana allungò il braccio quanto più poteva. Iniziò ad incidere nel punto in cui lo strano sacco era attaccato al ramo. Poi la mano che impugnava il coltello si immobilizzò. Si sentì rivoltare lo stomaco. Qualcosa fuoriusciva dal varco che aveva aperto col coltello. Un dito umano. Spolpato.
Tratto dall'episodio #1X19 Darkness Fall - Morte nell'oscurità.


La Gabbia Vuota by LES MARTIN
D'un tratto la tigre e la gabbia cominciarono a tremolare. Un'ondata di calore, simile a quelle che si levano dalle sabbie del deserto, gli fece lacrimare gli occhi. La tigre e la gabbia si stavano confondendo. Red sbattè le palpebre. Si strofinò gli occhi. Cercò di rimettere a fuoco l'immagine... e venne accecato da un'esplosione di luce bianca. Poi la luce svanì, ed egli recuperò la vista. Rimase a bocca spalancata. La gabbia era vuota.
Tratto dall'episodio #2X18 Fearful Symmetry - Voli nella luce.


L'Insaziabile Mutante by ELLEN STEIBER
Tratto dall'episodio #1X02 Squeeze - Omicidi del terzo tipo.


Fratelli di Sangue by LES MARTIN
La nebbia era ancora densa quando Fox raggiunse un ponticello, dopo aver corso senza soste per cinque o sei chilometri. Si fermò indeciso se attraversalo o tornare indietro. Rimase lì davanti al fiume, respirando a fondo. Poi vide qualcosa che gli fece trattenere il fiato. Una testa emerse dalla superficie dell'acqua. Era la testa di un uomo calvo. Un pesce gli si dimenava fra i denti. Fox guardò l'uomo uscire dall'acqua e salire sulla sponda opposta. Il suo corpo gocciolante era glabro e completamente ricoperto di tatuaggi blu, rossi e verdi. Sembrava uscito da un incubo. Si accovacciò sulla riva e cominciò a mangiare il pesce ancora vivo.
Tratto dall'episodio #2X20 Humbug - Strane Ferite.


Il Ruggito di Manitu' by ELLEN STEIBER
Fox stava cercando indizi dove nessun altro avrebbe guardato. Era su una collina dall'altra parte del corral. Gironzolava già da un po' nella zona. A un certo punto si chinò a raccogliere qualcosa da terra. Un ciuffo di pelo bruno e ispido. Avrebbe avuto bisogno di un esperto per identificarlo, ma non gli sembrava di un orso, né di una mucca, né di un lupo, né di un puma. Non aveva mai visto niente di simile. Ed era pronto a scommettere che nemmeno al laboratorio della scientifica sarebbero stati in grado di dirgli a quale animale appartenesse. Riprese a camminare, sempre scrutando per terra. Poi, finalmente scorse ciò che stava cercando. Un brandello di pelle traslucida. Sembrava il calco di un volto umano.
Tratto dall'episodio #1X18 Shapes - Metamorfosi.


Paura by LES MARTIN
I numeri lampeggiavano sul display digitale. "13207... 13090... 08619... UCCIDI... 49548." La bocca di Ed si spalancò mentre le sue dita continuavano automaticamente a colpire la tastiera. "21227... 10977... UCCIDILI... 44310..." Lo sguardo di Ed si fissò sul display. La vasta e affollata stanza intorno a lui si dissolse. Tutto ciò che poteva vedere era il messaggio luminoso sul display. "UCCIDILI TUTTI" Ed Funsch non era più annoiato a morte. Adesso era spaventato a morte.
Tratto dall'episodio #2X03 Blood - Fobie Assassine.


Alta Tensione by EASTON ROYCE
All'improvviso gli sembrò che qualcosa esplodesse dal centro del petto alle gambe, alle braccia e alla testa. Poteva sentiregli occhi gonfiarsi, il corpo in preda a violente convulsioni rimbalzava sul sedile. Il dolore dei suoi muscoli era intollerabile. Tutt'a un tratto Jack Hammond capì che non sarebbe mai uscito vivo da quel parcheggio. Le dita gli si accartocciarono al passaggio della corrente. Allungò la mano per aprire la portiera ma tremava a tal punto che ci sbatté contro la testa così violentemente da fracassarsela. Non c'era nulla da fare... nulla tranne sentirsi morire.
Tratto dall'episodio #3X03 D.P.O. - Fulmini


E.B.E. by LES MARTIN
Il camionista udì uno schianto.
Illuminò con la torcia il retro del camion e vide che la ribalta del carico era aperta.
- Ero sicuro di averla chiusa - Il respiro gli si strozzò in gola. Nella luce della torcia brillavano due occhi. Occhi gialli. Occhi che non erano umani. Al camionista cadde la torcia. Puntò il fucile e sparò. Ancora e ancora e poi ancora.


P.S. I titoli in viola sono tratti dai rispettivi episodi (evidenziati in grassetto).

Consiglio di visionare questo sito stupendo dedicato al mondo X-files con la guida agli episodi, libri etc etc. BEYOND THE SEA


Credits: BEYOND THE SEA