giovedì 14 dicembre 2017

Il Viandante by J. HARVEY BERRICK

Ladies and Gentlemen,

Un'altra mini recensione.

E' un viaggio nel mondo circense, un viaggio di speranza, amore e difficoltà.

Un amore travagliato non ancora concluso.  Spero in bene.



 Il Viandante - The Traveling Serie by JANE HARVEY BERRICK


Aimee ha dieci anni quando la sua strada incrocia quella di Kes, abile ragazzino circense, e scopre così la magia del circo. Lui è tutto ciò che lei non sarà mai: libero, felice e senza paura. Sono sufficienti due settimane all’anno per unire i due giovani, e la loro amicizia si trasforma pian piano in qualcosa di più profondo, intrinseco, ma anche molto pericoloso. Aimee infatti sa che Kes non potrà mai fermarsi in un solo luogo e che il suo cuore è destinato a seguirlo in capo al mondo pur di stare con lui. Il sentimento dei ragazzi spaventa entrambe le famiglie, perché motore di comportamenti impulsivi e illogici. Ma Aimee non vuole rinunciare all’amore per Kes, e lui sa che nessuna lo conosce quanto lei. Lottare, però, non è facile quando a volersi unire sono due mondi tanto distanti tra loro e per Aimee e Kes la vita sembra diventare impossibile nell’attesa dell’altro.

PRO:
- Lo stile è innovativo. Talvolta viene anche anticipato qualche evento futuro. Si deduce, quindi, che la vicenda è narrata dopo tutti gli avvenimenti. Mi è piaciuto. 👍
- La storia si articola in 2 parti. La prima (che va dai 10 a 16 anni) mi è piaciuta di più se devo essere sincera, certo fino almeno ad un certo punto.
- La Copertina è sbalorditiva. Dolce, struggente, sognante.
- Tutti i personaggi sono complessi e a loro volta complicati. A dispetto di tutto mi incuriosiscono. I protagonisti si feriscono a vicenda, si stuzzicano per poi riavvicinarsi.
- La mia parte preferita riguarda la ruota panoramica


CONTRO:
- La Seconda parte non mi è piaciuta molto, scoprire determinate cose mi ha lasciata spiazzata.
- Odio i finali così 😭. Voglio il seguito, tipo ADESSO!
P.S. Non sopporto Aimee.

PERSONAGGIO FEMMINILE:
AIMEE ANDERSEN
SPOILER* Ma dopo Kes come potevi metterti con uno come Gregg?
E' un personaggio un po' altalenante per quanto riguarda le emozioni.

PERSONAGGIO MASCHILE:
KES, KESTREL DONOHUE
Di solito non mi piace condividere delle foto di "possibili" volti, ma credo di poter fare un'eccezione. Secondo me si può avvicinare.
  Non condivido determinate sue scelte, né il suo carattere..

☞📑 CITAZIONI - CIOCCOLATINI 🍫:
"Sei gelosa?"
Esitai un po', poi ammisi: "Sì, sono gelosa."
Il suo sguardo si addolcì. "Non devi esserlo. [...] Tu sei la mia ragazza."
* * * *  
"Se non riesci a pensare mentre ti bacio allora significa che lo sto facendo bene." 
* * * * 
"Io non so come fai a resistere" mi lamentai. " Se starnutisco, cento persone mi gridano salute!"

VOTO:
Non è il mio solito genere di lettura e sinceramente sono indecisa sul voto da dargli. Penso che per giudicarlo al meglio dovrei leggere la seconda parte.
Se, però, fossi costretta in base alla mia scala sarei propensa a dare da 3 al 4. Di nuovo, odiando le mezze misure sarei più propensa per 4.
 

CONSIDERAZIONI PERSONALI:
La Prima parte è più dolce. Ho adorato l'evoluzione tra i due dall'amicizia all'amore.
La seconda parte mi ha ricordato un po' il film Ghostrider, certo senza elementi soprannaturali.

Sì, ieri sera su fb ho scritto che avrei dovuto interrompere la lettura. Ma non ce l'ho fatta, dovevo sapere come finiva .


Devo dire che due sono i libri che ho letto finora della Delrai Edizioni e mi hanno stupita. Le storie sono diverse dalle solite.

Alla prossima 👋👄